info@gecosolutions.eu - Tel. +39 335 7258617
facebook
instagram
youtube
houzz
translate
Agrob Buchtal

Superfici HT

La facciata a fuoco
L'impegno per la costruzione ad alta efficienza energetica per diversi anni porta ad una serie di problemi con viridans facciate di alghe e muschi. L'uso attento delle risorse naturali ha un senso, ma deve aspetti economici quali la manutenzione e dei costi operativi non sono al di sopra l'intera vita dell'edificio nel modo. A parte l'uso della chimica che danneggia il suolo.

Soluzioni intelligenti
Ogni edificio contribuisce anche al singolo microclima suo ambiente. Questo può portare a complesse interazioni tra l'edificio e i suoi dintorni. Ai fini della costruzione sostenibile del tutto nuove, soluzioni intelligenti sono offerti attraverso l'uso di materiali orientati al futuro per rendere gli effetti di un edificio sul suo alloggio molto positivo.

Efficienza sostenibile
Un esempio convincente è fornito dalla ceramica per facciate con la rivoluzionaria finitura HT (Hydrophilic Tile).
Aiuto ceramico raffinato HT

  • Riduzione attiva degli inquinanti atmosferici, delle emissioni industriali e automobilistiche,
  • inibire in modo decisivo la crescita di muschio, alghe, muffe e altri microrganismi,
  • ridurre in modo significativo e semplificare lo sforzo di pulizia per la superficie della facciata.
E tutto attraverso l'effetto della luce! 
 
Poiché trascorriamo il 90% della nostra vita in casa (fonte: Sentinel Haus Institut 2014), è importante poter contare su un ambiente di vita sano. Il trattamento HT (Hydrophilic Tiles) di Deutsche Steinzeug apporta un contributo significativo alla salute della casa:
  • Inibisce la crescita di muffe, batteri e altri microrganismi.
  • Semplifica la pulizia della superficie.
  • Aiuta a ridurre gli inquinanti atmosferici come la formaldeide e gli odori all'interno.
E tutto attraverso l'effetto della luce! Il diossido di titanio (TiO 2 ) è insolubile ad alta temperatura e permanentemente bruciato nella superficie ceramica. Come catalizzatore che non consuma, dissolve efficacemente una reazione attivata dalla luce (fotocatalisi) per tutta la sua durata Ossigeno e umidità fuori. Questo crea ossigeno attivato e una superficie in ceramica idrofila, idonea all'acqua. 
 
L'impegno per una costruzione a basso consumo energetico ha portato negli ultimi anni a creare involucri edilizi sempre più densi, così che gli odori e gli inquinanti non possono più essere semplicemente attratti all'esterno come prima. Quando si pianificano e si eseguono interni, è quindi importante evitare sostanze nocive e fare una selezione intelligente dei materiali utilizzati al chiuso. Non solo i materiali da costruzione possono contribuire a inquinare l'aria interna. Rivestimenti per pavimenti, materiali di installazione e mobili possono anche essere responsabili di aumentare le concentrazioni di composti organici volatili (VOC) in edifici chiusi ermeticamente. Con HT, architetti e pianificatori contrastano questi effetti collaterali. 
 

Per maggiori informazioni visita il sito Clean air ceramics